Cucina classica o moderna? I consigli all’acquisto più adatti a te - Aerre
16172
post-template-default,single,single-post,postid-16172,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Cucina classica o moderna? I consigli all’acquisto più adatti a te

Cucina classica o moderna? I consigli all’acquisto più adatti a te

La scelta finale per arredare la propria casa non è sempre semplice: a volte si hanno le idee chiare, altre
volte non si sa da dove iniziare.
Si può arrivare a questo bivio perché si sta per arredare per la prima volta la nuova casa o semplicemente
perché si sente il bisogno e la volontà di dare un nuovo volto alla propria cucina.
Non temete se non sapete da che parte girarvi entrando in uno show room o scorrendo su un sito: in
questo articolo vi guideremo alla scoperta delle cucine moderne e classiche e qual è la più giusta per voi.

Cosa scegliere, moderna o classica?

Questo è il dilemma!
La cucina, insieme alla stanza da letto, sono le stanze in cui trascorriamo più tempo quando viviamo la
nostra casa.
La scelta della cucina è fondamentale, non per mettervi pressione, è un momento che raccoglie tante
piccole immagini del proprio futuro.
Chi la vede vestita con delle robuste ante in legno noce e chi invece vuole dargli una nota di colore,
puntando tutto su delle ante laccate di colore porpora.
I requisiti iniziali per indirizzarvi alla vostra scelta migliore sono lo stile della casa, le dimensioni
dell’ambiente e la vostra idea di cucina ideale.
Spazi larghi richiamano il legno e i colori più scuri per donare eleganza, laminati e laccati chiari invece per
spazi più ristretti e da esaltare con particolari note di colore.
Le cucine classiche hanno la loro innata eleganza: il sapore del legno, la cornice a rifinire la cucina e quel
nostalgico sentore di cucina della nonna.
Le cucine moderne hanno quello sprint fresco adatto ad una clientela giovane che vive in modo dinamico,
freschezza che si può notare dai materiali che si posso scegliere nelle varie finiture, ottenendo un risultato
ineguagliabile.
Conoscere gli spazi della casa è il primo aspetto da valutare tra tutti i requisiti, dopodichè ci si concentra sui
colori, sullo stile che si vuole dare alla propria casa e a quel punto ci sarà solo da capire quale sarà il budget
destinato al nostro ambiente domestico.

I colori

I colori sono il perno fondamentale attorno al quale ruota la nostra scelta: quelli scuri conferiscono
un’innata eleganza al nostro ambiente, mentre quelli chiari donano luce e ci permettono di ampliare i
nostri spazi.
Vanno scelti con cura e precisione per creare una perfetta armonia senza essere indelicati.

Lo stile

La scelta finale si riflette dunque sullo stile della casa, ma che cos’è lo stile della casa?

Semplicemente l’armonia che si lega da stanza a stanza, quell’armonia che sfocia in una cucina che riesce a
farvi sentire tranquilli, sicuri.
Nei prossimi articoli ci addentreremo meglio sull’aspetto degli stili possibili di cucine e di tutte le loro
sfaccettature, così da potervi far entrare più nel dettaglio nel mondo del mobile.
La cucina classica non per forza richiama lo stile della casa totalmente in legno e viceversa con la cucina
moderna, che può abbinarsi molto bene con il legno. Perciò se avete intenzione di creare uno stile mix per
avere un’estetica perfetta, non c’è nessun problema.

Se non riuscite da soli a trovare quell’elemento armonico tra la cucina e il resto della casa, non
preoccupatevi, da trent’anni Arredamenti A Erre è al servizio e all’esigenza del cliente in ogni suo aspetto.
Saremo lieti di offrirvi il nostro punto di vista per trovare l’armonia giusta per la vostra casa, il nostro
personale tiene a cuore ogni vostra proposta e idea, perciò cosa aspettate?
Venite a trovarci!
A questa pagina potrete trovare una selezione di alcuni modelli di CUCINE delle nostre ditte.